Spostare il contenuto di più celle

Per spostare il contenuto della colonna G ed inserirlo fra le colonne D ed E fai queste operazioni?

  1. Inserisci una nuova colonna

2. Selezioni intervallo G1:G22

3.CTRL + C

4. CTRL + V

5. Elimini la colonna H

Quanto appena visto, non è sbagliato e se lo dovessimo fare una sola volta non c’è niente di male con questa sequenza di operazioni, tuttavia provate a pensare di avere più fogli su cui dover fare un lavoro simile, la situazione diventa lunga e noiosa. Quindi perché non imparare un trucco ci permetta di fare tutto questo con una sola operazione? Bene allora ricordatevi che tenendo premuto il tasto SHIFT, o per chi preferisce l’italiano il tasto maiuscolo, contemporaneamente al pulsante sinistro del mouse, possiamo spostare il contenuto selezionato inserendolo all’interno della tabella nel punto desiderato, la riga verde più spessa ci indicherà il punto di inserimento.

Ottenendo lo stesso risultato

Nell’esempio specifico abbiamo spostato il contenuto per colonna, ma nulla vieta di compiere la medesima operazione per riga, attualmente la tabella è ordinata seguendo l’ordine alfabetico per regione, ma se per qualche motivo volessimo spostare le ultime 5 regioni e posizionarle subito sotto l’intestazione, ci basterà selezionare l’intervallo desiderato, tasto SHIFT + pulsante sinistro del mouse ed arrivare tra la riga 1 e 2.

Nel video qui sotto trovate tutti i passaggi appena illustrati, buona visione.

Condividi il post

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Tips & Tricks

La formattazione condizionale – (parte5)

La Formattazione condizionale ci permette di mettere in risalto singole celle, righe o colonne applicando diversi formati e stili al foglio ogni qualvolta che i dati presenti soddisfano una o più condizioni. Vedremo come usare la formattazione condizionale abbinandola alle caselle di controllo.

Read More »
Torna su